Fiera della Parola

Parole per Spiegare Tutto

Come Creare una Bambola Portasacchetti

Le buste di plastica sono molto fastidiose da conservare, in quanto occupano sempre molto spazio. Per ovviare a questo problema sarebbe opportuno o piegare ogni volta, una ad una ogni singola bustina oppure creare una bambola portasacchetti. Inoltre può anche essere utilizzata per come comodo portaoggetti.

Occorrente
Maglia da riciclare di tuo figlio piccolo
Elastico per indumenti
Forbici
Ago per cucire
Filo per cucire
Cotone idrofilo
Stoffa rosa
Fili di lana
2 bottoni
Smalto per unghie rosso

Se non hai la testa di una bambola di pezza, con la stoffa crea tu stesso la testa della bambola: ritaglia due cerchi di stoffa possibilmente rosa, ovviamente essendo il volto cerca di non farli troppo piccoli e non troppo grandi. Ora cucili insieme lasciando una fessura aperta che riempirai con il cotone idrofilo.Ora cuci anche la fessura, così il viso assumerà la sua prima forma.

Prendi due piccoli bottoni dello stesso colore, cucili sul viso alla stessa altezza occhi. Per la bocca puoi cucirla con filo di lana rosso oppure disegnarla direttamente con dello smalto di colore rosso o un pennarello adatto. Lo stesso procedimento utilizza per creare due belle gote rosse alle estremità.

Adesso passa ai capelli: ritaglia dei fili di lana doppia del colore che preferisci e lagali tutti fra di loro alla stessa estremità, una volta creata la parrucca puoi attaccarla con l’aiuto della colla vinilica oppure cucirla direttamente. Puoi sbizzarrirti nel creare l’acconciatura che desideri: codini, trecce, coda oppure lasciare sciolti i capelli.

Prendi la maglia di tuo figlio da riciclare che dovevi gettar via, realizza nella parte una piega di almeno due centimetri ed infilaci l’elastico per vestiti ovviamente è consigliabile quello un po’ più largo. Ricuci la piega con l’elastico regolati per la misura. Ora attacca con ago e filo la testa della bambola alla maglia.

Con dell’altra stoffa rosa crea le mani nella stessa maniera in cui hai creato il viso, infatti riempile di cotone idrofilo e cucile alle maniche della maglia che hai precedentemente imbottito anch’esse con del cotone idrofilo. Disegna o cuci di una tonalità rosa più scuro delle linee che daranno l’effetto delle dita.

Sul vestitino della bambola puoi mettere tutte le decorazioni che vuoi, creare un grembiulino oppure disegnarci direttamente. La tua bambola portasacchetti è pronta, non resta altro che fissare un gancetto oppure una cordicella dietro la testa. In questo modo puoi appendere la comoda sacca – bambola dovunque vuoi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *